Contenuto Principale
Allerona 8 Agosto 2015 - Laura Leo "Da Nord a Sud... la storia è femmina" PDF Stampa E-mail
Martedì 11 Agosto 2015 17:02










in foto Laura Leo

Per una sera le telecamere di Viterbotv sono andate in trasferta ad Allerona, per assistere alla serata di Gala che ha concluso il 19° Festival Nazionale di Teatro Amatoriale, Premio Stella d'Oro, 1° Premio Massimo Gilibini. Lo spettacolo si è svolto nella stupenda piazza Santa Maria, trasformata per l'occasione in un teatro a cielo aperto, organizzato dall'Associazione Pro Loco di Allerona in collaborazione con il Comune di Allerona, con la Regione dell’Umbria e la Provincia di Terni.
"Da Nord a Sud... la storia è femmina" la storia italiana vista dalla parte delle donne interpretate da una favolosa Laura Leo, che ha recitato e cantato nei vari dialetti italiani, elargendo ad un pubblico estasiato, come è sua abitudine, genorose dosi di emozioni, divertimento e piacere, sottolineate da lunghi applausi e ripetute acclamazioni.
Arcangelo Corinti ed Alfonso Antoniozzi, con la partecipazione del piccolo Andreas Kofinas, e con la regia di Elda Martinelli, hanno riscosso insieme alla Leo un meritatissimo successo. Viterbotv offre ai propri videolettori internauti, in esclusiva, alcuni brevi assaggi dello spettacolo, per incuriosire ed affascinare il pubblico senza togliere il gusto di andare a vedere prossimamente lo spettacolo, nelle date che questa testata renderà note.
Al termine dello spettacolo, il pubblico non sembrava voler smettere di applaudire, plauso al quale ci uniamo anche noi di Viterbotv, e durante la consegna del Premio Stella d'Oro, non sono mancati momenti di commozione, quando è salita sul palco Maura Gilibini, cugina di Massimo Gilibini al quale è stato dedicato il Premio. Massimo è la persona che si è dedicata per anni alla realizzazione del Festival e a giudicare da come tutti lo hanno ricordato durante la premiazione finale, lo ha fatto davvero bene con tanta grande passione.
Patrizia Coppa